Prosegue la nostra pubblicazione di perle d'archivio

 

Nino Baragli incontra gli allievi del CSC, masterclass 1988

Continuano le chicche che il Centro Sperimentale vuole riproporre in questi giorni difficili... e continuano, se mi permettete di dirlo, le lezioni di cinema! Perché questa chiacchierata con Nino Baragli, avvenuta sempre al CSC nel 1988, è una vera conferenza da cui anche i montatori di oggi possono imparare parecchie cose.

Giovanni "Nino" Baragli ha cominciato a montare film negli anni '50. Ha lavorato - fate un bel respiro - con Comencini, Pasolini, Montaldo, Leone, Fellini, Bolognini, Verdone, Bertolucci, Benigni, Citti, Salvatores... ha montato "C'era una volta in America" e "La voce della luna", "Casotto" e "Salò", "Le avventure di Pinocchio" in tv... è morto nel 2013, a 87 anni.

La prima domanda gliela fa un giovanotto che poi ha vinto due David di Donatello (per "Gomorra" e per "Dogman") e che ha montato svariati gioielli: Marco Spoletini, diplomato CSC.

Guarda il video